Chi siamo

La storia

Chi siamo

Un pò di Storia dell’A.V.M.A.P.

Le prime gare di corsa in montagna vengono organizzate verso la fine degli anni 60 la più vecchia delle competizioni è la Saint-Vincent Col di Joux nata nel 1954. Le gare non erano vere e proprie competizioni ma feste di paese alle quali partecipano proprio tutti dai bambini delle scuole al Parroco ed al Sindaco. Dopo qualche anno alcuni appassionati iniziano a formare i primi gruppi podistici, con i primi anni 70 la passione per la corsa in montagna cresce ed anche alcune pro loco iniziano ad organizzare le gare. Nel 1973 un gruppo dei più appassionati decide di riunirsi intorno ad un tavolo per raggruppare le gare e dar vita così ad un campionato.

Nasce così nel 1975 il C.R.O.M.A. (Comitato Regionale Organizzatore Martze a Pià), e nello stesso anno viene organizzato il primo campionato regionale e qualche anno dopo il 22 Aprile 1977 il CROMA viene riconosciuta dalla Regione Autonoma Valle D’Aosta come associazione sportiva.

Il primo presidente è stato Herin Giuseppe e primo segretario Enzo Bonin, il campionato conta 5 competizioni la Marcia di Leudze ad Ozein, il trofeo Poletto ad Antey Saint Andrè, il Tor della Colonna ad Aosta, Tor Du Lac a Valgrisenche e la marcia alpina di Planaval-La Salle, ed è stato vinto da Piero Dufour di Challand Saint Anselme.

Le gare erano e sono ancora per lo più organizzate in concomitanza con la festa del paese, con gli anni e con la nascita di nuove associazione sportive il livello delle competizioni è cresciuto molto. La cosa che colpisce di più delle gare è che oltre lo spirito competitivo i rapporti umani e la voglia di stare insieme e passare una bella gironata di festa ed allegria, negli anni non è cambiato ed il DOPO GARA resta sempre un punto fermo che aiuta nella crescita di tutto il movimento.

Negli anni le gare sono cambiate ed il numero delle manifestazioni è cresciuto ed è stato necessario regolamentarlo con dei regolamenti dettati dalla FIDAL. Con la crescita delle gare anche il livello degli atleti aumenta e diventa indispensabile essere il più completo possibile per affrontare il campionato e per raggiungere la vittoria.

Dopo il primo presidente Giuseppe Herin sono susseguiti Mauro Desandrè, Ottavio Betemps, Luigi Poletto, Eugenio Simeoni e Domenico Quattrone presidente in carica ad oggi dal 1993.

Negli anni il movimento ha continuato il suo sviluppo ed adattamento alle nuove tecnologie e dal campionato del 2016 l’avmap ha introdotto un’importante novità l’introduzione del cronometraggio con il sistema chip irunning, con alcune gare che mantengono il sistema tradizionale.

L’avmap ha visto gareggiare molti grandi atleti che hanno fatto e fanno ancora la storia della corsa in montagna in Valle D’Aosta, in Italia e nel mondo, ma non solo gli atleti un enorme grazie va anche a tutti gli appassionati che seguono il campionato, le famiglie degli atleti, le società podistiche, le pro loco che organizzano le gare, la regione Autonoma Valle D’Aosta e la Fidal.

Grazie a voi l’avmap e le martze a pià continuano a crescere ed appassionare la Valle d’Aosta
Di seguito troverete i due filmati realizzati da MG Videoproduzione sulla storia dell’AVMAP

welcome

Ragioni per correre con noi!

Alimenti & Salute

Il caffè e la corsa: un’accoppiata vincente?

Medicina

Le lesioni da Corsa

La corsa

Struttura del Movimento Generale.

Allenamenti

Una buona programmazione degli allenamenti è fondamentale.

La nostra storia parte 1

La nostra storia parte 2

facebook
twitter
gplus
linkedin
instagram
skype